Agri-Europea srl

Azienda Farmagricola

Agri-Europea srl
Torna Indietro

Devrinol-F

Devrinol-F
Marca
UPL
Condizione Fisica
Pasta Fluida
Necessario PATENTINO
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
5 Lt€ 0,00Effettua l'accesso

Devrinol F è un diserbante ad azione antigerminello in quanto agisce sui semi in germinazione e sulle piantine delle infestanti nelle prime fasi di sviluppo. DEVRINOL F non esplica invece alcuna azione nei riguardi delle infestanti già nate al momento del trattamento.
DEVRINOL F è molto selettivo verso un gran numero di specie coltivate: ciononostante possiede uno spettro di azione verso le infestanti molto ampio che comprende sia le graminacee che le dicotiledoni annuali.

Indicato per le seguenti malattie

sanguinella giavone camomilla veronica coda di topo sorghetta lolium multiflorum senecio vulgaris galium aparine Camomilla bastarda(Anthemis arvensis) Coda di volpe(Alopecurus myosuroides) digitaria sanguinalis panicum dichotomiflorum chenopodium album portulaca oleracea poa annua setaria viridis mercurialis annua polygonum persicaria persicaria stellaria media centocchio sinapis arvensis senape selvatica erba storna panicastrella matricaria chamomilla sonchus oleraceus crespigno echinochloa crusgalli loietto italico panico americano fienarola annua setaria glauca panicastrella scura sorghum halepense in germinazione da seme camomilla selvaggia chenopodio caglio aparine oxalis acetosella thiaspi arvense vereonica spp. mercurella erba calderina


Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • Napropamide puro
    g 41
  • Coformulanti q.b.
    85 (= 450 g/L)

DEVRINOL F si impiega da solo oppure in miscela con altri diserbanti. In tutti i casi di miscela con altri prodotti, per cui non esista evidenzia di sufficiente sicurezza, si effettuino prima piccole prove di saggio.
Avvertenza: in caso di miscela con altri formulati, deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo.
Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.

DEVRINOL F si impiega prima della semina o del trapianto delle colture su terreno ben preparato e moderatamente umido. Dopo il trattamento (generalmente non oltre i successivi due giorni se la stagione è calda e secca) il DEVRINOL F deve essere incorporato al terreno con mezzi meccanici, con l’irrigazione, oppure approfittando di una eventuale abbondante precipitazione naturale. L’incorporamento per via meccanica, alla profondità di 3-5cm, deve essere effettuato con erpici (rotanti o da denti fissi), vibrocultor od altri attrezzi idonei ad ottenere un buon lavoro di incorporamento al terreno. L’ incorporamento mediante irrigazione deve essere invece effettuato badando di bagnare il terreno ad una profondità di 5-10cm.
Devrinol F si impiega a dosi variabili fra i 2,2 e i 4lt/ha diluiti in 400 - 500 lt di acqua od anche meno, secondo la natura del terreno, le infestanti da combattere e il tipo di coltura.
Le dosi sono le seguenti:
2,2 lt/ha nei terreni leggeri
3,0 lt/ha nei terreni di medio impasto
3,5- 4,0 lt/ha nei terreni pesanti e dotati di sostanza organica.
(*) RISO Per il controllo di Alisme (Alisma spp.), Giavoni (Echinochloa spp.), Heterantera (Heteranthera spp.).
DEVRINOL F ha mostrato una buona efficacia anche nel contenimento delle infestazioni di Cyperus difformis, Panicum dichotomiflorum, Leptochloa fascicularis, Setaria viridis, Digitaria sanguinalis e Polygonum lapathifolium.
Riso seminato in asciutta:
Intervenire in pre-emergenza della coltura e delle infestanti su terreno preferibilmente umido,
provvedendo altresì ad un’irrigazione (circa 10 mm d’acqua), se non sopravviene una pioggia entro 7-10 giorni dal trattamento, in modo da favorire l’incorporazione del prodotto nello strato superficiale del terreno ed assicurare la sua efficacia erbicida.
Dose d’impiego: 1,5 - 2,0 L/ha distribuiti con volumi di 100 - 500 litri d’acqua per ettaro.
Impiegare la dose inferiore sui terreni leggeri e/o ricchi di scheletro.
Al fine di completare lo spettro d’azione si consiglia di impiegare DEVRINOL F in miscela con altri erbicidi residuali a diverso meccanismo d’azione.
Al fine di permettere al prodotto di esplicare al meglio la sua attività diserbante e la sua selettività attenersi alle seguenti modalità operative: effettuare una buona preparazione del letto di semina in modo da operare su terreno perfettamente livellato e privo di zolle; effettuare le semine in maniera uniforme e regolare; assicurare una profondità di semina di almeno 2 - 2,5 cm avendo altresì cura di evitare che alcuni semi rimangano scoperti; distribuire la miscela operando uniformemente ed in assenza di vento, in modo da evitare accuratamente aree non trattate e/o sovrapposizioni;
Fitotossicità: Il prodotto svolge la sua azione a carico di semi in germinazione e germinelli localizzati nello strato superficiale del terreno. Pertanto, al fine di garantire la selettività sulla coltura è indispensabile attenersi alle modalità e profondità di semina consigliate. In caso di semine superficiali ed irregolari o di non uniforme distribuzione della miscela erbicida sulla superficie del terreno (es. sovrapposizioni) la selettività può essere ridotta. Utilizzare le dosi inferiori sui terreni leggeri e/o ricchi di scheletro.

Richiedi informazioni su Devrinol-F
Hai dei dubbi su questo articolo? Siamo a tua disposizione puoi contattarci attraverso il modulo di contatti rapido sottostante.

Accetto
Ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 196/2003 inviando il presente modulo, dichiaro di aver letto e compreso l'informativa ed esprimo il consenso previsto dall'articolo 23 del Codice al trattamento dei miei dati personali per i rapporti commerciali intercorrenti.