Agri-Europea srl

Azienda Farmagricola

Agri-Europea srl
Torna Indietro

Brezza

Brezza
Marca
Gowan
Condizione Fisica
Liquido
Necessario PATENTINO
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
1 Lt€ 0,00Effettua l'accesso

 BREZZA è un fungicida di contatto con proprietà traslaminari. BREZZA contiene pyrimethanil, appartenente alla famiglia chimica delle anilinopirimidine ed attivo principalmente contro la muffa grigia della vite e delle altre colture agrarie, e la ticchiolatura del melo e del pero. BREZZA esplica la sua attività biologica inibendo nei funghi patogeni sensibili la secrezione degli enzimi necessari al processo d'infezione. Grazie a questo particolare meccanismo d'azione BREZZA risulta attivo anche verso ceppi fungini scarsamente sensibili ad altri antibotritici. Sulla ticchiolatura delle pomacee agisce sia preventivamente sia curativamente (sino a 2-3 giorni post-infezione).


STRATEGIA ANTIRESISTENZA
 Per una corretta strategia antiresistenza, si raccomanda di limitare il numero massimo di trattamenti a stagione con BREZZA come da tabella che segue, e di impiegare BREZZA in alternanza con altri fungicidi aventi meccanismo d’azione diverso.



Chi impiega il prodotto č responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • PYRIMETHANIL
    g 36.7 (=400 g/l)
  • Coformulanti q.b
    a g 100

Impiegare volumi di soluzione che consentano una completa ed omogenea bagnatura, evitando lo sgocciolamento della vegetazione. Nel caso di trattamenti con volumi d’acqua inferiori a 1.000 L/ha, su vite e ortaggi, e a 1.500 L/ha, su melo, pero e ciclamino, fare riferimento alle dosi ad ettaro, indicate in tabella; con volumi superiori, fare riferimento alla dose per ettolitro. Melo e pero - Iniziare a trattare dallo stadio di orecchiette di topo. La dose più alta va impiegata in caso di alta pressione della malattia e dalla pre-fioritura fino a frutto noce. In caso di miscela con altri fungicidi antiticchiolatura, la dose di BREZZA può essere ridotta a 50-60 ml/hl. Vite - Intervenire nelle fasi tipiche della difesa antibotritica, ossia: fine fioritura, pre-chiusura grappolo, invaiatura o 3 settimane prima della raccolta. Assicurare una buona ed uniforme bagnatura dei grappoli. Lattuga e scarola - Iniziare a trattare fin dalle prime fasi vegetative; bagnare con cura la zona del colletto e le foglie esterne a contatto col terreno. Cetriolino, cetriolo, fagiolino, fragola, melanzana, peperone, pomodoro e zucchina - Iniziare a trattare fin dalla pre-fioritura. Cipolla - Iniziare a trattare a partire dallo stadio di 3-6 foglie. Carota - Iniziare a trattare a partire dallo stadio di 4 foglie

Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate in questa etichetta. Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del prodotto. Il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente etichetta è condizione essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle persone e agli animali. Non applicare con i mezzi aerei. Per evitare rischi per l’uomo e per l’ambiente seguire le istruzioni per l’uso. Operare in assenza di vento. Da non vendersi sfuso. Il contenitore completamente svuotato non deve essere disperso nell'ambiente. Il contenitore non può essere riutilizzato

In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiut

Richiedi informazioni su Brezza
Hai dei dubbi su questo articolo? Siamo a tua disposizione puoi contattarci attraverso il modulo di contatti rapido sottostante.

Accetto
Ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 196/2003 inviando il presente modulo, dichiaro di aver letto e compreso l'informativa ed esprimo il consenso previsto dall'articolo 23 del Codice al trattamento dei miei dati personali per i rapporti commerciali intercorrenti.