Agri-Europea srl

Azienda Farmagricola

Agri-Europea srl
Torna Indietro

Enervin Pro

Enervin Pro
Marca
Basf
Condizione Fisica
Liquido solubile + soluzione concetrata
Necessario PATENTINO
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
4x1€ 0,00Effettua l'accesso

Enervin ® Pro è l’antiperonosporico che nasce dalla combinazione di Enervin SC e LBG 01F34 in Twin Pack per la difesa ottimale della Vite Enervin ® SC:
L’innovazione Frutto della ricerca BASF, Initium ® (Enervin ® SC) è la prima molecola della nuova famiglia chimica delle pirimidilammine.

Dotato di elevata attività specifica contro gli oomiceti, è ideale per la difesa preventiva dalla peronospora. Initium ha un meccanismo d’azione unico. Questo lo rende lo strumento ideale nella gestione dei programmi di difesa anche in ottica di strategie antiresistenza. LBG 01F34: La complementarietà ideale LBG 01F34, il primo fungicida sistemico a base di fosfonato di potassio per il controllo della Peronospora, dimostra una perfetta complementarietà con Enervin SC, essendo caratterizzato da notevole mobilità nelle piante e da sistemia. L’attività di LBG 01F34 è più evidente in presenza di vegetazione giovane e in attiva crescita permettendo, grazie alla sua sistemicità, di proteggere anche la vegetazione che si forma successivamente al trattamento.

La potenza di Initium® associata a LBG 01F34 Enervin Pro garantisce un’elevata protezione del grappolo e della vegetazione nelle fasi più critiche, esaltando le caratteristiche dei due principi attivi. Enervin ® Pro I vantaggi per il viticoltore
• Eccellente e completa protezione nelle fasi critiche
• Sinergia dell’attività Cero-Dinamica e Sistemia
• Massima flessibilità di applicazione
• Rapido assorbimento nei tessuti ed elevata resistenza al dilavamento
• Maggiore efficacia del programma di difesa
La cero-dinamicità è la carta vincente di Initium. Elevata resistenza al dilavamento e migliore protezione delle superfici vegetali

Indicato per le seguenti malattie

Peronospora

Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • LBG 01F34 Fosfonato di potassio puro
    51 g in 100g
  • Enervin SC Initium ametoctradina
    19 g in 100g

LBG 01F34
Vite: contro Peronospora (Plasmopora viticola) in trattamenti preventivi alla dose di 300-400 ml/hl (max 4 L/ha) ad intervalli di 10 giorni. Si consiglia l’uso di LBG-01F34 nell’ambito di un programma di trattamenti che preveda l’utilizzo di fungicidi di contatto, quali ftalimidi, carbammati o prodotti a base di rame. In tal caso si consiglia di impiegare la dose minima con intervallo fra le applicazioni di 12-14 giorni, in funzione della pressione di malattia. Impiegare preferibilmente il prodotto dalla ripresa vegetativa alla pre-chiusura grappolo, e comunque non effettuare più di 5 trattamenti all’anno.

Impiegare volumi di distribuzione che consentano una completa ed omogenea bagnatura, evitando lo sgocciolamento della vegetazione. ENERVIN® SC deve essere applicato preventivamente, nei periodi a rischio per la peronospora. In particolare, il prodotto potrebbe essere utilizzato così come di seguito dettagliato: su pomodoro (in pieno campo e in serra) e melanzana (in serra) dall’inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazione dei frutti; su patata a partire dalla fase di sviluppo fogliare fino alla completa formazione dei tuberi; su cucurbitacee da quando gli steli hanno cessato di allungarsi fino alla piena maturazione dei frutti; su lattughe e insalate, spinaci, bietole da foglia e da costa, basilico e salvia durante il periodo di sviluppo vegetativo. Si consiglia di usare ENERVIN® SC nell’ambito di un programma di trattamenti che preveda la rotazione e/o la miscela con altre sostanze attive dotate di diverso meccanismo d’azione. Si raccomanda lo scrupoloso rispetto di: dosi, intervallo tra i trattamenti e numero massimo di trattamenti (vedasi tabella).

 

LBG-01F34
In caso di miscela con altri formulati si raccomanda di fare saggi preliminari di miscibilità e fitotossicità. Il prodotto non é compatibile con concimi fogliari contenenti azoto (nitrico ed ammoniacale). Non effettuare miscele con formulati oleosi e non irrorare il prodotto su colture precedentemente trattate con formulati oleosi perchè ostacolerebbero la penetrazione del prodotto nella pianta. AVVERTENZA: in caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono essere inoltre osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici; qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta. SOSPENDERE I TRATTAMENTI 14 GIORNI PRIMA DELLA RACCOLTA

Enervin Sc
Impiegare volumi di distribuzione che consentano una completa ed omogenea bagnatura, evitando lo sgocciolamento della vegetazione. ENERVIN® SC deve essere applicato preventivamente, nei periodi a rischio per la peronospora. In particolare, il prodotto potrebbe essere utilizzato così come di seguito dettagliato: su pomodoro (in pieno campo e in serra) e melanzana (in serra) dall’inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazione dei frutti; su patata a partire dalla fase di sviluppo fogliare fino alla completa formazione dei tuberi; su cucurbitacee da quando gli steli hanno cessato di allungarsi fino alla piena maturazione dei frutti; su lattughe e insalate, spinaci, bietole da foglia e da costa, basilico e salvia durante il periodo di sviluppo vegetativo. Si consiglia di usare ENERVIN® SC nell’ambito di un programma di trattamenti che preveda la rotazione e/o la miscela con altre sostanze attive dotate di diverso meccanismo d’azione.

Vedi etichetta in allegato per i dosaggi.

Enervin Pro si caratterizza per avere un ottimo profilo tossicologico, un'elevata protezione contro la Peronospora dei grappoli e della vegetazione, la massima flessibilità di applicazione e un'eccezionale resistenza al dilavamento. Enervin Pro è indicato per applicazioni di tipo preventivo. I trattamenti vanno posizionati da differenziazione grappoli fino all'ingrossamento acini. Infatti, è in queste fasi che Enervin Pro apporta i benefici maggiori sui grappoli e sulla vegetazione. Enervin Pro nei programmi di difesa deve essere impiegato in stretta alternanza con fungicidi a diverso meccanismo d'azione.

I trattamenti possono essere 3 all’anno intervenendo ogni 10-12 giorni. Si consiglia di impiegare un volume di distribuzione di 500-600 l/ha. Per differenti volumi d'irrorazione fare riferimento alla dose ettaro. Inserito in un programma completo e razionale, Enervin Pro assicura il controllo ottimale della Peronospora della vite.

Richiedi informazioni su Enervin Pro
Hai dei dubbi su questo articolo? Siamo a tua disposizione puoi contattarci attraverso il modulo di contatti rapido sottostante.

Accetto
Ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 196/2003 inviando il presente modulo, dichiaro di aver letto e compreso l'informativa ed esprimo il consenso previsto dall'articolo 23 del Codice al trattamento dei miei dati personali per i rapporti commerciali intercorrenti.