Agri-Europea srl

Azienda Farmagricola

Agri-Europea srl
Torna Indietro

Radix Soil

Radix Soil
Marca
Isagro
Condizione Fisica
polvere bagnabile
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
1 Kg€ 0,00Effettua l'accesso

RADIX SOIL è un prodotto a base di due isolati di Trichoderma gamsii e T.asperellum particolarmente indicato nella prevenzione degli attacchi di funghi parassiti dell’apparato radicale e del colletto quali: Rhizoctonia solani, Pythium spp., Sclerotinia sclerotiorum, Verticillium dahliae, Thielaviopsis basicola, Sclerotium rolfsii, Phytophthora spp., Armillaria mellea. I due ceppi di Trichoderma contenuti in RADIX SOIL forniscono migliore adattabilità alle condizioni ambientali e offrono maggiore garanzia di efficacia. Il prodotto deve essere pregerminato in acqua a temperatura ambiente alcune ore prima dell’impiego.

Indicato per le seguenti malattie

Mal dello sclerozio(Sclerotium rolfsii) Marciume delle piantine in semenzaio(Thielaviopsis basicola) Marciume radicale fibroso(Armillaria mellea) Scletorinia(Sclerotinia spp.) Verticilliosi(Verticillium dahliae) phytopthora spp.

Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • Trichoderma asperellum ceppo ICC012 pari a 2% w/w
    3 x 107 CFU/g
  • Trichoderma gamsii ICC 080 pari a 2% w/w
    3 x 107 CFU/g

- VERSARE IL CONTENUTO DI RADIX SOIL (1KG) IN UN SECCHIO DI ACQUA A TEMPERATURA AMBIENTE
- AGITARE E LASCIARE RIPOSARE A TEMPERATURA AMBIENTE
- ATTENDERE 24-36 ORE PRIMA DEL TRATTAMENTO
- UNA VOLTA PREGERMINATE LE SPORE LA SOSPENSIONE È PRONTA

, Pythium spp., Sclerotinia sclerotiorum, Verticillium dahliae, Thielaviopsis basicola, Sclerotium rolfsii, Phytophthora spp., Armillaria mellea.

Colture floricole e ornamentali: (crisantemo, ciclamino, poinsettia, primula etc) :
- in vivai, semenzai , piantonai. 250 g/m3 di substrato, miscelando il prodotto al substrato oppure sospendendo il prodotto in un
quantitativo d’acqua sufficiente alla completa bagnatura del substrato alcuni giorni in pre-semina o pre-trapianto e ripetere alla
stessa dose alla semina o trapianto.
- In serra o in pieno campo distribuire 2,5 kg/ha in modo uniforme sulla superficie al momento della preparazione del terreno 7
giorni circa prima della semina o del trapianto e ripetere il trattamento alla stessa dose alla semina o al trapianto.
- E’ altresi possibile trattare le piantine provenienti da semenzaio, prima della messa a dimora definitiva immergendo i pani di
terra o i contenitori alveolari per alcuni minuti in una sospensione ottenuta con 10 grammi di RADIX SOIL ogni litro di acqua.
Trapiantare poi in terreno precedentemente trattato con RADIX SOIL con 250 gr di RADIX SOIL ogni 1000 mq di superficie.

Colture orticole: pomodoro, peperone, lattughe e altre insalate, comprese le brassicacee, melone, finocchio, carciofo, basilico,
sedano, fagiolo, fagiolino, zucchino, melanzana, cetriolo, carota, spinacio, erbe aromatiche e fragole:
- in vivaio 250 g/m3 di substrato, miscelando il prodotto al substrato in pre-semina o pre-trapianto e ripetere alla stessa dose alla
semina o trapianto.
- in serra o in pieno campo distribuire 2,5 kg/ha di prodotto uniformemente sulla superficie alla preparazione del terreno (5-7
giorni pre-semina) con un volume di acqua non inferiore a 800 l/ha. Ripetere il trattamento allo stesso dosaggio, alla semina o
al trapianto localizzandolo, ove possibile, sulla fila.
Colture arboree da frutto (pomacee, drupacee, kiwi, piccoli frutti, vite, olivo, agrumi), piante ornamentali e forestali
(ginestra, rosa, acero, etc…) contro marciumi da Armillaria:
- distribuire 2,5 kg/ha di prodotto in pre-trapianto localizzandolo preferibilmente nella buca di impianto, ripetendo l’applicazione
al momento dell’impianto alla stessa dose. Un trattamento a inizio primavera prima del risveglio vegetativo e uno a inizio
autunno prima del riposo vegetativo, alla dose di 2,5 kg/ha localizzati quanto più possibile in prossimità dell’apparato radicale,
sono necessari per garantire ad ogni anno la presenza di una adeguata popolazione dei funghi antagonisti.
Pero contro maculatura bruna da Stemphylium vesicarium: nel periodo compreso fra l’inizio della fioritura e la caduta dei petali
trattare il cotico erboso distribuendo 2,5 kg/ha di prodotto. Ripetere il trattamento quando si verificano le condizioni
predisponenti le infezioni sulla pianta.

Richiedi informazioni su Radix Soil
Hai dei dubbi su questo articolo? Siamo a tua disposizione puoi contattarci attraverso il modulo di contatti rapido sottostante.

Accetto
Ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 196/2003 inviando il presente modulo, dichiaro di aver letto e compreso l'informativa ed esprimo il consenso previsto dall'articolo 23 del Codice al trattamento dei miei dati personali per i rapporti commerciali intercorrenti.