Agri-Europea srl

Azienda Farmagricola

Agri-Europea srl
Torna Indietro

Altacor

Altacor
Marca
Dupont
Condizione Fisica
Granuli idrodisperdibili
Necessario PATENTINO
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
100 gr€ 0,00Effettua l'accesso
300 gr€ 0,00Effettua l'accesso

Altacor è un insetticida a base di Rynaxypyr, e’ efficace nel controllo dei piu’ diffusi parassiti del pomodoro e dei piu’ diffusi lepidotteri infestanti le colture orticole inclusa Tuta Absoluta.

Altacor ha un’attività translaminare che lo rende molto efficace su parassiti minatori e contribuisce all’effetto “protezione di lunga durata”.

Caratteristica di rilievo di Altacor® è la selettività nei confronti dei bombi che possono essere reimmessi in serra dopo il trattamento. 

Altacor è efficace a basse dosi, ferma l’attacco degli insetti con grande rapidità e fornisce un ampio margine di sicurezza per gli operatori.


Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • Chlorantraniliprole
    g 35
  • Coformulanti q. b.
    a 100

ALTACOR® non è compatibile con i preparati aventi reazione alcalina

Altacor: caratteristiche principali

Funziona perfettamente in presenza di basse come di alte temperature ambientali.

La bassa tossicità per i mammiferi e la bassa dose di impiego ne fanno un prodotto sicuro per chi lo applica e per il consumatore.

Il basso impatto nei confronti di artropodi utili e impollinatori lo rende il prodotto ideale per la produzione integrata (IPM).

Ha un’elevata e costante attività nei confronti di parassiti di elevata importanza economica (Tuta absoluta, Spodoptera littoralis,Helicoverpa armigera, Ostrinia nubilalis, …).

Rappresenta il nuovo standard di riferimento sia per l’efficacia che per la rapidità d’azione e la durata nella protezione delle colture.

La nuova classe chimica e il suo nuovo meccanismo d’azione ne fanno il prodotto ideale in una strategia di gestione delle resistenze.

Per ottenere validi risultati nel controllo dei parassiti del pomodoro  (Helicoverpa armigera) da industria, sono necessari prodotti efficaci come Altacor® e Steward®, ma anche una tempistica di intervento mirata.

DuPont™ Evalio™ Agrosystems è il nuovo sistema che vi permette di conoscere la curva di volo dell’insetto e di identificare il momento più corretto per effettuare i trattamenti.

Iniziare le applicazioni durante la fase di ovideposizione o alla comparsa delle prime larve o delle primissime erosioni. Le applicazioni devono essere effettuate a distanza di 7-10 giorni una dall’altra, utilizzando l’intervallo piu’ breve e i dosaggi piu’ alti raccomandati in caso di elevata pressione dei parassiti. Adeguare il quantitativo d’acqua applicato (rimanendo all’interno dei volumi indicati per ciascuna coltura) allo sviluppo vegetativo al momento del trattamento. Si consiglia di inserire i trattamenti con ALTACOR® all’interno di un programma di difesa che contempli principi attivi a diverso meccanismo d’azione. Su ciascuna coltura autorizzata non superare le due applicazioni per anno.

Pomodoro, peperone e melanzana, per il controllo di A. gamma, C. chalcites, H. armigera, L. decemlineata, O. nubilalis, Spodoptera spp., T. absoluta: in pieno campo 80-120 g/ha con volumi d’acqua compresi fra 3 e 8 hl/ha; in coltura protetta 10-12 g/hl con volumi d’acqua compresi fra 3 e 12 hl/ha per peperone e 3-15 hl/ha per pomodoro e melanzana. Su pomodoro e melanzana, in caso di elevata pressione di T. Absoluta si consiglia l’aggiunta del coadiuvante Codacide alla dose di 2.5 L/ha. Il dosaggio massimo applicabile di ALTACOR® è pari a 120 g/ha su peperone, pomodoro e melanzana in pieno campo e 180 g/ha in serra. Utilizzare la dose massima per il controllo di Spodoptera spp. e T. Absoluta.

Cetriolo, cetriolino, zucchino, melone, cocomero e zucca, per il controllo di A. gamma, H. armigera e Spodoptera spp: in pieno campo ed in coltura protetta 80-120 g/ha con volumi d’acqua compresi fra 3 e 12 hl/ha. Utilizzare la dose massima per il controllo di Spodoptera spp. In coltura protetta su piante allevate in verticale utilizzare 8-12 g/hl con volumi d’ acqua di 3-15 hl/ha pari ad un dosaggio massimo di 180 g/ha.

Lattughe ed altre insalate (comprese le brassicacee), Spinaci e simili, Erbe fresche: per il controllo di H. armigera, Spodoptera spp. ed Autographa gamma in pieno campo ed in coltura protetta utilizzare 80-120 g/ha con volumi d’acqua compresi fra 3 e 8 hl/ha. Utilizzare la dose massima per il controllo di Spodoptera spp. .

Cavolo cappuccio, cavolfiore, cavolo verza, broccoli, per il controllo di M. brassicae, P. brassicae, P. rapae e P. xylostella: in pieno campo utilizzare 80-100 g/ha con volumi d’acqua compresi fra 3 e 10 hl/ha.

 

Fagiolino, per il controllo di H. armigera, O. Nubilalis e Spodoptera spp.: in pieno campo utilizzare 80-120 g/ha con volumi d’acqua di 3- 12 hl/ha. In coltura protetta utilizzare 8-12 g/hl con volumi d’ acqua di 3-15 hl/ha pari ad un dosaggio massimo di 180 g/ha. Utilizzare la dose massima per il controllo di Spodoptera spp. Carota e ravanello: per il controllo di P. rosae, H. armigera, Spodoptera spp. ed A. gamma in pieno campo utilizzare 100-120 g/ha con volumi d’acqua compresi tra 3 e 8 hl/ha. Utilizzare la dose massima per il controllo di P. rosae e Spodoptera spp. Per le applicazioni contro P. rosae utilizzare il massimo volume d’acqua consentito. 

 

 

In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. In caso di intossicazione informare il medico della miscela effettuata.

 ALTACOR è selettivo per le colture riportate in etichetta. In caso di miscela con altri formulati e/o introduzione dinuove varieta’ si consiglia di effettuare dei saggi preliminari. INTERVALLO DI SICUREZZA Pomodoro, peperone, melanzana, cetriolo, cetriolino, zucchino, melone, cocomero, zucca, lattughe ed altre insalate (comprese le brassicacee), spinaci e simili, erbe fresche, cavolo cappuccio, cavolfiore, cavolo verza, broccoli, fagiolino: 3 giorni Carota e ravanello::21 giorni. 

Richiedi informazioni su Altacor
Hai dei dubbi su questo articolo? Siamo a tua disposizione puoi contattarci attraverso il modulo di contatti rapido sottostante.

Accetto
Ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 196/2003 inviando il presente modulo, dichiaro di aver letto e compreso l'informativa ed esprimo il consenso previsto dall'articolo 23 del Codice al trattamento dei miei dati personali per i rapporti commerciali intercorrenti.