Agri-Europea srl

Azienda Farmagricola

Agri-Europea srl
Torna Indietro

ROSANIL

ROSANIL
Marca
Adama Kollant
Condizione Fisica
Microemulsione
Formato
100 ml
500 ml

ROSANIL è un insetticida/fungicida contenente 5 g/l di cipermetrina e 7.5 g/l di miclobutanil. La cipermetrina è un insetticida piretroide non sistemico che agisce per contatto e ingestione e dotato di effetto repellente. Miclobutanil è un fungicida sistemico con azione preventiva e curativa. L’efficacia fungicida avviene mediante l’inibizione della biosintesi degli ergosteroli (inibizione della demetilazione degli steroli).

Indicato per le seguenti malattie

Oidio Ticchiolatura ruggine

Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • CIPERMETRINA pura
    g 0.49 (=5 g/l)
  • MICLOBUTANIL puro
    g 0.74 (=7.5 g/l)
  • Coformulanti q.b.
    a 1oo g
  • Contiene 1.2 benzisothiazolin-3(2H)-one

Riempire il serbatoio della pompa con metà del quantitativo di acqua che si intende distribuire (massimo 1000 litri per ettaro, pari a 10 litri per 100 metri quadri, ovvero 100 ml per metro quadro) e versare la dose prevista di ROSANIL. Completare poi il riempimento mantenendo una costante agitazione per ottenere una miscela uniforme. Spruzzare uniformemente le rose sino a quando entrambi i lati delle foglie sono ben inumiditi. Dopo il trattamento sciacquare il serbatoio dell’irroratrice e distribuire il liquido così ottenuto sulle piante già trattate dopo che si sono già asciugate.
Il prodotto va normalmente impiegato da solo.

ROSANIL è un PFnPO (Prodotto per uso non professionale per piante ornamentali) per utilizzo nel settore hobbistico per proteggere le rose sia dagli insetti (afidi) che dalle malattie (ticchiolatura, ruggine e oidio). Il prodotto si impiega alla prima comparsa degli afidi e/o delle malattie alla dose di 10 ml per litro d’acqua. Ripetere il trattamento 10 giorni dopo se necessario. Effettuare al massimo due trattamenti per anno.

ROSANIL non è in generale fitotossico per le rose. Sarà opportuno comunque, con varietà delicate, eseguire saggi preliminari su varietà di recente introduzione oppure consultare il personale tecnico.

Richiedi informazioni su ROSANIL
Hai dei dubbi su questo articolo? Siamo a tua disposizione puoi contattarci attraverso il modulo di contatti rapido sottostante.

Accetto
Ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 196/2003 inviando il presente modulo, dichiaro di aver letto e compreso l'informativa ed esprimo il consenso previsto dall'articolo 23 del Codice al trattamento dei miei dati personali per i rapporti commerciali intercorrenti.